Archivi categoria: Uncategorized

Quando morì mio padre Disegni e testimonianze di bambini dai campi di concentramento del confine orientale (1942-1943)

In occasione della ricorrenza del 70º anniversario della chiusura dei campi di concentramento fascisti, la mostra ed il convegno intendono richiamare l’attenzione sulle atrocità commesse dal fascismo italiano durante le guerre di aggressione, tener viva anche nell’opinione pubblica italiana e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Giorno del Ricordo 2013

  In occasione del Giorno del Ricordo 2013 nella Casa della memoria e della storia è stato proiettato il film La città dolente, regia di Mario Bonnard, sceneggiatura di Federico Fellini, Aldo De Benedetti, Anton Giulio Majano. Il tema dell’esodo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Le donne di Ravensbruck: violenza organizzata sul corpo femminile

  Tra le prime iniziative della Settimana della memoria 2013 c’è stato, il 23 gennaio, un lungo, intenso, commovente pomeriggio: si è svolta con lentezza e solennità la “maratona” di lettura integrale del libro di Lidia Rolfi Beccaria e Anna … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

AFFINITA’ DESTINALI

L’idea  di questa esistenza  della  coscienza è la memoria, e la sua esistenza vera e propria è il linguaggio.   HEGEL                L’esistenza è un’ombra fuggevole collocata fra i segmenti della quotidianità, che cerca fra i lacerti del  precario … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ruggero Zangrandi: un viaggio nel Novecento

“Ruggero Zangrandi: un viaggio nel Novecento” mette in mostra una selezione di documenti tratti dal suo archivio personale, donato all’Irsifar nel 2007 dalla figlia Gabriella.  Si tratta di una scelta  che segue il  suo percorso di vita e, nello stesso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Mostra “Notte molto nera. Sabra e Chatila, una memoria scomoda”

Quando al rientro dal mio denso viaggio in Libano ho pensato a chi proporre le mie foto, ho subito pensato alla Casa della Memoria e della Storia. Mi sembrava che a Roma fosse il miglior luogo possibile per spolverare la … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

D’après

        Quando ho visitato la “Casa della Memoria e della Storia” per la prima volta ho provato una sensazione particolare, il tempo era come sospeso. Venivo dal traffico, carico d’ansia per cercare di arrivare in tempo e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento